M5s: meno passerella e più vaccini per Bertolaso e Giunta Lombardia

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 24 mar. (askanews) - "Il sussulto di dignità che Bertolaso ha avuto nel chiedere scusa è stato, purtroppo, un passaggio a vuoto. Quanto dichiarato dopo, ha fatto emergere ancora una volta tutta l'arroganza di chi, ancora una volta, non si assume la responsabilità del disastro generato con il piano vaccinale". Lo ha scritto in una nota Simone Verni, consigliere regionale del M5S in Lombardia, dopo la visita di questa mattina dell'ex capo della Protezione civile, Guido Bertolaso, al nuovo hub vaccinale del palasport di Codogno (Lodi).

"Se il consulente di Regione Lombardia dichiara di essere sereno e tranquillo, noi cittadini lombardi, sapendo in quali mani siamo affidati, non lo siamo affatto. Insieme a Bertolaso c'era anche l'assessore regionale Foroni: sarebbe meglio se facessero meno passerella e meno disservizi e più vaccini. I cittadini lombardi hanno bisogno di fatti, non delle solite e ormai stucchevoli chiacchiere" ha aggiunto l'esponente del M5s.