M5s, molti i traguardi raggiunti nel 2019

Cam

Roma, 31 dic. (askanews) - "Il 2019 sta per concludersi portandosi dietro tanto lavoro e traguardi raggiunti, ma anche tante difficoltà. Noi non abbiamo mai smesso di tener fede agli impegni presi con i cittadini e nonostante tutto, abbiamo continuato a lavorare per migliorare questo Paese e invertire la rotta", si legge in un post sul Blog delle Stelle a firma Filippo Gallinella, presidente della commissione Agricoltura della Camera.

"In primis, non ci sarà alcuna rimodulazione delle aliquote: abbiamo trovato i 23 miliardi di euro necessari a congelare gli incrementi, scongiurando così l'aumento dell'#IVA. Inoltre, sono stati previsti per il prossimo anno 3 miliardi per il taglio del cuneo fiscale a vantaggio dei lavoratori, mentre dal 2021 il fondo avrà una consistenza di 5 miliardi. Tra i provvedimenti più importanti non posso non citare il #RedditodiCittadinanza e #Quota100, che stanno restituendo la dignità a tutti quei cittadini per troppo tempo dimenticati. Abbiamo promesso e lo abbiamo fatto, il taglio dei #vitalizi, la riduzione del numero dei parlamentari, lo #Spazzacorrotti, la lotta ai grandi evasori e confermato la flat tax al 15% per le piccole partite IVA che fatturano fino a 65 mila euro. A tutela di tutte le donne è stata approvata la legge #CodiceRosso, grazie alla quale le denunce per violenza avranno d'ora in poi una corsia preferenziale come negli ospedali. E a proposito di questo, abbiamo sbloccato le assunzioni, cancellato il #superticket dall'1 settembre del 2020 che porterà ad un incremento delle risorse da destinare al SSN per il prossimo triennio, e sono previsti fondi anche per l'innovazione tecnologica e infrastrutturale degli ospedali".(Segue)