M5s, Morra: coordinamento di 9 con Grillo e 3 consiglieri

Afe

Roma, 28 set. (askanews) - Per "il potenziamento della voce del Movimento 5 Stelle" e "in linea con quanto sta già avvenendo, propongo un coordinamento di 9 persone scelte su Rousseau perché interpretino l'intelligenza collettiva per cui siamo nati. Allo stesso tempo eleviamo (il verbo giusto) la figura del garante (Beppe Grillo) il quale sarà aiutato nel suo lavoro da un Comitato di garanzia, 3 consiglieri scelti da lui". E' la proposta che lancia su Facebook Nicola Morra, sentarore M5s e presidente della Commissione Antimafia.

"Solo tutti insieme possiamo ritornare ai valori che hanno saputo accendere l'entusiasmo di milioni di cittadini comuni che sono parte dell'intelligenza collettiva", aggiunge.