M5s: nostri presidenti commissioni risparmiano 1 milione

Pol/Vep

Roma, 12 gen. (askanews) - "In merito all'articolo de Il Tempo di questa mattina, dal titolo 'I furbetti a 5 stelle fanno il bis', vorremmo precisare che grazie alle nostre rinunce, le casse dello Stato, da inizio legislatura, hanno risparmiato la bellezza di circa 1 milione di euro. Tra commissioni permanenti e speciali siamo in 21, se anche tutti i nostri colleghi degli altri partiti che ricoprono ruoli negli uffici di presidenza seguissero il nostro esempio segnerebbero un ulteriore, importante passo in avanti nella lotta agli sprechi e ai privilegi in politica". Così, in una nota, i presidenti nelle varie commissioni della Camera appartenenti al Gruppo M5s di Montecitorio.

"Il Movimento 5 stelle nel suo complesso ha restituito, rinunciato o donato, da quando ha fatto il suo ingresso nelle istituzioni, a più di 100 milioni di euro, soldi che in parte sono già stati redistributi ai cittadini, che hanno fatto nascere imprese attraverso il microcredito o hanno aiutato popolazioni in difficoltà. Noi di questo andiamo fieri e nessun articolo da quattro soldi ci toglierà questo orgoglio", concludono.