M5s: onorare Gianroberto Casaleggio non a parole ma con le azioni

Red
·3 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 12 apr. (askanews) - Il Movimento 5 stelle intende "onorare la memoria di Gianroberto Casaleggio" con la sua battaglia politica "per cambiare in meglio non con le parole, ma con le azioni". E' quanto si legge in un post pubblicato sulla pagina Facebook del Movimento 5 stelle.

"Sono passati 5 anni da quando Gianroberto Casaleggio ci ha lasciati, troppo presto. Ma Gianroberto - si legge sulla pagina social del M5S - continua a essere al nostro fianco: il suo pensiero, i suoi insegnamenti e la sua visione restano più vivi che mai e continuano ad ispirare la nostra azione quotidiana. E' stato lui ad anticipare e tracciare il percorso, la cui urgenza oggi è chiara a tutti, che ci impone sopra ogni altra cosa di attuare un progetto politico fondato sulla lotta alle diseguaglianze sociali ed ai conflitti ambientali. La strada è ancora lunga, ma se oggi il Movimento 5 stelle ha un progetto coerente basato sulla transizione ecologica e solidale è grazie alla concretissima immaginazione di Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio".

"Gianroberto - sottolinea il post, che rivendica la continuità con l'ispirazione originaria del Movimento, nel momento in cui è più aspro lo scontro con Davide Casaleggio, figlio del cofondatore e presidente dell'Associazione Rousseau - immaginava uno strumento di equità sociale per contrastare la povertà e incentivare il reinserimento lavorativo. Oggi, dopo una battaglia di civiltà durata anni, il reddito di cittadinanza è una realtà anche in Italia. Gianroberto immaginava una società libera, in cui il contrasto alla corruzione e alle mafie fosse il presupposto necessario per liberare le migliori energie del Paese. Oggi l'Italia ha la più importante legge anticorruzione dai tempi di Mani Pulite. Gianroberto immaginava una società fondata sul superamento dei modelli economico-culturali dominanti e fondato sulla riconciliazione tra uomo e natura. Oggi la sostenibilità rappresenta il perno centrale su cui si fonda ogni strategia per il futuro e misure come il Superbonus sono lì a testimoniarlo".

"Gianroberto - prosegue la lunga perorazione del M5S - immaginava un'Italia forte nel contesto internazionale e pioniera di una nuova Europa, fondata sulla solidarietà tra i popoli europei e non sui vincoli di spesa. Oggi l'Italia può progettare la ripartenza grazie a un piano di aiuti europei da attuare attraverso la condivisione del debito. Un'autentica rivoluzione. Gianroberto tra i primi ha intuito che internet avrebbe cambiato il mondo. Oggi più che mai quella sua intuizione è realtà e la connettività è diventata un'esigenza imprescindibile".

"Il modo migliore per onorare la memoria di Gianroberto Casaleggio è proprio questo: continuare a lavorare per cambiare in meglio non con le parole, ma con le azioni, gli esempi concreti, senza mai arrendersi allo status quo e a modelli preordinati. Se oggi con il Movimento 5 stelle esiste la possibilità concreta di continuare a cambiare la società in cui viviamo, lasciando un segno indelebile, lo dobbiamo ancora e soprattutto a te, Gianroberto. Per questo è per tutto quello che il tuo insegnamento continuerà a darci, ti diciamo GRAZIE", conclude il M5S.