**M5S: pressing eletti per assemblea Conte, 'usciamo dall'angolo'**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 2 lug. (Adnkronos) – "Usciamo dall'angolo". I parlamentari M5S, soprattutto al Senato, chiedono che l'incontro 'chiarificatore' con Beppe Grillo e Giuseppe Conte si tenga al più presto, già lunedì (al momento una riunione non è stata ancora convocata). O almeno questa è l'intenzione d numerosi deputati e senatori, che temono che il clima di 'guerra fredda' logori ancor più il Movimento. L'incontro con entrambi – Grillo e Conte assieme a tutti gli eletti – è pressoché escluso: "volerebbero stracci", il timore che serpeggia nelle chat interne.

Certo è che c'è la piena disponibilità dell'ex premier a vedere quanto prima gli eletti – già lunedì, se lo convocheranno in assemblea – anche per spiegare le proprie ragioni dopo l'ultimo video di Grillo, quello in cui il fondatore del Movimento sostiene di essere stato estromesso nella stesura dello Statuto, uno statuto, per giunta, 'Conte-centrico' e "secentesco", tra le accuse mosse da Grillo. Altro affondo sgradito all'ex presidente del Consiglio, il non aver condiviso con i parlamentari il suo lavoro, un'accusa che diversi eletti oltretutto gli rimproverano.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli