M5s: presto ddl per poteri speciali a sindaco di Roma

Rea

Roma, 23 ott. (askanews) - "Il MoVimento 5 stelle presenterà un disegno di legge a sostegno di Roma Capitale per dare poteri speciali al sindaco. Come ha ben detto il nostro capo politico, Luigi Di Maio, Roma, per le sue caratteristiche, peculiarità e per il suo ruolo, deve essere sostenuta in ogni modo possibile fornendo, a chi l'amministra, strumenti efficaci, a prescindere dal colore del sindaco, per poter gestire nel miglior modo i servizi ai cittadini. Speriamo che questo testo abbia il sostegno di tutte le forze politiche in Parlamento perché non riguarda un singolo partito, ma è a vantaggio di tutti i romani". E' quanto afferma in una nota il capogruppo vicario alla Camera del Movimento 5 stelle, Francesco Silvestri.

"Virginia Raggi sta portando avanti un ottimo lavoro, fra mille difficoltà, con coraggio dedizione e impegno - sostiene Silvestri - ed è giusto che una città come la Capitale abbia tutti gli strumenti normativi necessari, in modo che possa essere amministrata nel miglior modo possibile. Per troppo tempo Roma e i romani - sostiene ancora Silvestri - sono rimasti vittime di indegne spartizioni e di associazioni criminali. Virginia Raggi, anche a rischio della sua incolumità personale, sta combattendo, sin dal primo giorno del suo insediamento, contro delle sacche d'illegalità che sono dure a morire. Ha fatto e sta facendo un ottimo lavoro ma ha poteri limitati. Ed è anche per far fronte a tutto ciò che abbiamo deciso di presentare questa pdl per fornirle poteri speciali e che, ripetiamo, è un aiuto concreto, non solo per chi amministra la città, ma va anche a vantaggio di tutti i cittadini", conclude il parlamentare pentastellato.