**M5S: quei contatti tra Casaleggio e Grillo, il timore del garante per i ricorsi** (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – Non a caso oggi il comico genovese, nel post del 'vaffa' a Conte, scrive: "Il voto su qualsiasi altra piattaforma esporrebbe il Movimento a ricorsi in Tribunale per la sua invalidazione, essendo previsto nell'attuale statuto che gli strumenti informatici attraverso i quali l'associazione si propone di organizzare le modalità telematiche di consultazione dei propri iscritti sono quelli di cui alla Piattaforma Rousseau (art. 1), e che la verifica dell'abilitazione al voto dei votanti ed il conteggio dei voti sono effettuati in via automatica dal sistema informatico della medesima Piattaforma Rousseau (artt. 4 e 6)". E chissà se a pesare sullo strappo con Conte abbia pesato l'assenza, all'interno dello statuto di Conte, dello scudo legale per il garante: protezione giuridica che prima dell'addio a Rousseau era in capo all'Associazione di Casaleggio.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli