M5S: Renzi, 'populismo non finito, politica deponga armi, lavoro è priorità'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 22 giu. (Adnkronos) – "Chi immagina che la fine del M5S sia la fine del populismo commette un errore: i prossimi mesi saranno durissimi, siccità, carestia , guerra, inflazione. Sarà un periodo complicato e faccio un appello alla politica : da qui a dicembre deponiamo le armi, lavoriamo per aumentare salari ceto medio, da gennaio torniamo a darcele. Il lavoro è il primo dei problemi". Così Matteo Renzi a Rainews 24.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli