M5S: Ronzulli, 'uniti a difesa di vaccini e green pass contro violenze inaccetabili'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 29 ago. (Adnkronos) – "Le violenze messe in atto dai no vax e dai no green pass sono inaccettabili e stanno assumendo profili preoccupanti. A Roma è stata addirittura aggredita una giornalista di Rainews24, mentre a Milano è stato vandalizzato un gazebo del Movimento 5 Stelle. Questa escalation, che deve essere immediatamente fermata, dimostra la necessità che la politica sia unita non solo contro questi fanatici, ma soprattutto nella difesa dei vaccini e del green pass, strumenti necessari a garantire la sicurezza sanitaria”. Lo afferma Licia Ronzulli, vicecapogruppo di Forza Italia al Senato e responsabile per i Rapporti con gli alleati.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli