M5s, Salvini: è passato da rivoluzione a contestazioni operai

Afe

Roma, 12 ott. (askanews) - "A Napoli c'è la festa dei cinquestelle, chissà cosa hanno da festeggiare. C'erano 30 operai della Whirlpool che volevano entrare e li hanno tenuti fuori: passano dalla rivoluzione del popolo al tenere fuori i lavoratori". Lo ha detto Matteo Salvini, leader della Lega, in un comizio a Giano dell'Umbria.

In Umbria, ha aggiunto, "molti elettori M5s e Pd voteranno Lega perchè non si rassegnano a questi fenomeni da baraccone che pur di salvare la poltrona passano da una parte all'altra".