M5s, Salvini: dimissioni Di Maio? Figlie scelta che ha tradito ideale

Pol/Vep

Roma, 24 gen. (askanews) - "I problemi interni ai 5 Stelle non mi appassionavano. Mi sembrano figlie di una scelta che tradisce l'ideale con cui con nati". Queste le parole del senatore Matteo Salvini, parlamentare e leader della Lega, ad Agorà Rai Tre sulle dimissioni di Di Maio.

Quanto alla possibilità di un nuovo accordo di governo con i Cinquestelle Salvini ha risposto che "le minestre riscaldate non funzionano. Ci abbiamo lavorato per un anno, con anche buoni risultati all'inizio... Non puoi passare dalla Lega al Pd, dal Pd alla Lega, da Renzi a Salvini. Non si fa così, non funziona così".