**M5S: scissione rianima base, Crimi 'passati da 10 a 100 nuovi iscritti al giorno'**

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 23 giu.(Adnkronos) – Non tutti i mali vengono per nuocere. Se l'addio di Luigi Di Maio e i cosiddetti 'dimaiani' hanno provocato uno shock nel M5S e un salasso nelle casse del partito -ben oltre 2,3 milioni di euro in meno da qui a fine legislatura- c'è un effetto positivo sui neo iscritti al Movimento, decuplicati negli ultimi 4 giorni, vale a dire dal giorno del 'divorzio'. A dirlo all'Adnkronos è Vito Crimi. "Negli ultimi 4 giorni – dice l'ex capo politico – siamo tornati a un bilancio di oltre 100 nuovi iscritti al giorno, anche oggi il trend è molto positivo". Fino a settimana scorsa, confida Crimi, i numeri si aggiravano attorno ai "10 e i 30 iscritti giornalieri".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli