M5s, Spadafora: soli a regionali? Territori possono cambiare decisione

Xfi

Firenze, 23 nov. (askanews) - "Una prima decisione è stata formalizzata, che è quella di andare da soli. Questo non vuol dire che non possa essere messo nuovamente in discussione dagli iscritti e dai portavoce locali. Se gli iscritti decideranno in maniera diversa, il Movimento Cinque Stelle si atterrà alla decisione". Lo ha detto Vincenzo Spadafora, Ministro per le politiche giovanili e lo sport, intervistato alla Festa de Il Foglio, parlando delle prossime Regionali. "Vediamo se questa linea sui territori sarà confermata o meno. Mi rimetto molto al volere della comunità. Non escludo quindi accordi col Pd, se lo vorranno gli iscritti", ha aggiunto il ministro.

"La mia propensione è di fare in modo che il Movimento che esca da questa fase critica. Se la nostra presenza sui territori può contribuire a rafforzare questo Governo, che deve assolutamente andare avanti, ben venga", ha concluso Spadafora.