M5S, 'stretta' sulla comunicazione: solo i 5 vice di Conte andranno nei tg

·1 minuto per la lettura

Sono quelli dei cinque vicepresidenti i volti su cui Giuseppe Conte scommetterà per la tv. Il nuovo corso del Movimento 5 Stelle avviato dall'ex premier passa anche per la comunicazione e i media. Dopo aver nominato i suoi cinque 'vice', che lo affiancheranno alla guida del M5S, il leader pentastellato passa alla fase successiva: l'obiettivo è armonizzare la linea comunicativa, rendere chiaro e unitario il messaggio, anche in vista dei prossimi delicati appuntamenti politici come l'approvazione della legge di bilancio ma soprattutto la partita per l'elezione del Presidente della Repubblica. Secondo quanto apprende l'Adnkronos, toccherà a Paola Taverna, Mario Turco, Riccardo Ricciardi, Michele Gubitosa e Alessandra Todde (e a loro soltanto) portare la voce del Movimento nei telegiornali.

(di Antonio Atte)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli