M5S: sul sito elenco documenti necessari per 'parlamentarie'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 2 ago. (Adnkronos) – Iniziano a prendere forma le 'parlamentarie' del M5S, ovvero la selezione dei candidati dal basso. Sul sito del Movimento è stato infatti pubblicato l'elenco dei documenti necessari per aspiranti deputati e senatori grillini, mentre si attendono le regole delle candidature, con le incognite sull'eventuale deroga al principio di territorialità -ci si può candidare solo nella Regione di residenza- e sulla scelta dei capilista da parte del leader Giuseppe Conte.

"Cari amici – si legge nel post – le scadenze elettorali per le elezioni della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica del 25 settembre incombono. A brevissimo saranno resi noti tempi, modalità e requisiti per la presentazione delle proposte di autocandidatura da parte degli iscritti. Nel frattempo, chi fosse interessato a proporre la propria autocandidatura può iniziare a preparare i seguenti documenti: il certificato penale del casellario giudiziale ex art. 24 T.U. (non sono validi i certificati rilasciati con riferimento ad altri articoli del T.U.), rilasciato non oltre 90 gg antecedente la data delle votazioni, quindi in data successiva al 26 giugno 2022; il certificato dei carichi pendenti ex art. 27 T.U. rilasciato non oltre 6 mesi antecedenti la data delle votazioni, quindi in data successiva al 26 marzo 2022; il curriculum vitae datato e firmato, privo dei dati sensibili (quali residenza, recapiti telefonici, e-mail); copia del documento di identità".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli