M5S: Tinagli, 'spero no ripercussioni su candidati alleanza'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 27 giu. (Adnkronos) – "I candidati che abbiamo scelto insieme" per i prossimi appuntamenti elettorali d'autunno "non vedo perché dovrebbero essere messi in discussione" dalla crisi che sta attraversando il M5S: "Si tratta di ottimi candidati, io ad esempio ho avuto modo di conoscere Manfredi, un candidato perfetto per Napoli. Non vedo perché debbano essere messo in discussione, sono problemi interni di cui si occuperanno loro. Spero non ci siano ripercussioni". Lo dice, ospite di Skytg24, Irene Tinagli, vice segretaria del Pd.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli