M5S: De Vito, 'se farò causa? No comment'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 7 giu. (Adnkronos) – "Su questo non posso parlare, no comment…". Marcello De Vito, presidente dell'assemblea capitolina, volto storico del M5S e passato a sorpresa nelle file di Fi, risponde così all'Adnkronos, riguardo a un vecchio 'contenzioso' col M5S. Subito dopo il suo arresto per l'inchiesta sullo stadio della Roma, i vertici del Movimento avevano fatto trapelare la notizia che De Vito era ormai fuori, 'cacciato' dal Movimento per volontà dell'allora capo politico, Luigi Di Maio. In realtà, lo statuto del Movimento prevedeva tutta una serie di passaggi burocratici, tant'é che De Vito è rimasto tra gli iscritti, salvo poi decidere, di recente, di lasciare il M5S. Pur affidandosi al "no comment", De Vito lascia intendere di voler andare in fondo alla questione.