Maas: su rilancio Ue Paesi Bassi e Austria disposti a compromesso

Coa

Roma, 22 giu. (askanews) - "Il nostro compito pi urgente" in questo momento " quello di avere una ripartenza sociale ed economica vigorosa, e questa anche la massima priorit del semestre di presidenza tedesca che inizia il primo luglio, che ha il motto di rilanciare l'Europa assieme". Lo ha detto il ministro degli Esteri tedesco Heiko Maas durante la conferenza stampa congiunta a Roma con Luigi Di Maio.

"Vogliamo un'Europa coraggiosa ma anche solidale. Non vogliamo perdere nessun Paese in Europa. Ovviamente non siamo ancora arrivati alla meta di questo obiettivo, abbiamo ancora tanti colloqui da fare per un accordo accettabile, per quello che riguarda soprattutto gli strumenti finanziari e il loro futuro. Nonostante le posizioni divergenti, sono stato nei Paesi Bassi e in Austria e in questi colloqui sento una disponibilit al compromesso. Credo che il quesito non sia se, ma come la forza di questa crisi forse pu contribuire a superare linee di demarcazione precedenti e noi ci adoperiamo in questo senso", ha aggiunto Maas.