Macerata, travolto da un'auto davanti alla madre: morto a 9 anni

Un bambino di 9 anni è morto nel tardo pomeriggio di martedì a Passo San Ginesio, in provincia di Macerata, dopo essere stato investito da un’auto.

In vacanza con la famiglia, originaria di San Ginesio ma ormai da tempo trasferitasi in Inghilterra, il piccolo è stato travolto da una macchina guidata da un uomo di 70 anni residente nel Maceratese. Secondo quanto ricostruito il bambino era in giro con la madre per una passeggiata quando, per cause ancora da accertare, è sfuggito al controllo della madre. In un attimo la tragedia: l’uomo al volante non si è accorto del piccolo, investendolo e trascinandolo per alcuni metri. Resosi conto di quanto successo, l’anziano è sceso dalla vettura in evidente stato di choc.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Tolentino, gli agenti della Polizia locale ed i soccorritori del 118 che sin da subito hanno provato a rianimare il ragazzino, ma per il piccolo non c’è stato nulla da fare.