Macron accusa il premier australiano di aver mentito sul patto anti-Cina

AGI - Il presidente francese, Emmanuel Macron, ha accusato il primo ministro australiano, Scott Morrison, di avergli mentito tenendogli segrete le trattative con Usa e Gran Bretagna per il patto Aukus, la cui sigla ha poi portato alla cancellazione di un contratto miliardario tra Parigi e Canberra per la costruzione di 12 sottomarini.

A margine del G20 di Roma, ai giornalisti che gli chiedevano se ritenesse che Morrison gli avesse mentito, Macron ha risposto di getto: "Non lo penso, lo so".

 

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli