Macron e Meloni migranti a Parigi: la provocazione dello street artist Ozmo

Il presidente francese Emmanuel Macron e la premier italiana Giorgia Meloni con i giubbotti salvagente arancioni, sorridenti e mano nella mano, con il mare sullo sfondo: questa l'instantanea artistica con cui lo street artist italiano Ozmo ripropone i due leader, realizzata sotto forma di disegno a colori digitalizzato e poi stampato in un affiche dalle dimensioni di 170x170 cm.

LEGGI ANCHE - OSA – Operazione Street Art, i murales di Diamante migrano in America

Il manifesto, comparso a Parigi nel canale Saint Martin, è il modo in cui Ozmo sceglie di prendere posizione nel dibattito che si è scatenato tra Francia e Italia sullo sbarco dei disperati in fuga nel Mediterraneo, raccolti dalle navi delle Ong: la sua interpretazione non è però affatto scontata.

"L’ arte non è  univoca ma gioca sull’ ambiguità -ha affermato Ozmo- L’ artista offre una visione, poi chi osserva può interpretarla secondo la propria sensibilità. Il mio obiettivo è creare una immagine che colpisca  un nervo scoperto". 

‘’Il bello dell’ arte è che è libera - sottolinea l'artista - e si può permettere di descrivere una realtà e rappresentarla al di là dei balletti della politica’’.

Non è la prima volta che Ozmo, nome d’ arte di Gionata Gesi, 47 anni di Pontedera, prende posizione sui fatti di grande attualità. Nei mesi scorsi ha dipinto sulla facciata di un edificio Brutalista a Milano un omaggio a Leonardo da Vinci ed alla Città . Più recentemente, sempre a Parigi, ha ritratto Zelensky e Putin nell'atto di baciarsi scatenando polemiche.

https://www.instagram.com/ozmone/


LEGGI ANCHE - A OSTIA UN NUOVO MURALES CHE PURIFICA L'ARIA