Macron: Iran ha "esplicitamente" deciso uscita da accordo nucleare

Bea

Roma, 6 nov. (askanews) - L'Iran, che ha annunciato qui la quarta tappa del suo progressivo disimpegno dall'accordo di Vienna sul suo nucleare, ha deciso "esplicitamente" di uscire dall'intesa stretta tra Teheran e le grandi potenze nel 2015. Lo ha detto il presidente francese Emmanuel Macron, precisando che occorre "trarne le conseguenze".

"Le decisioni di ieri sono gravi" ha detto Macron in una conferenza stampa a Pechino al terzo e ultimo giorno della sua visita in Cina. "Per la prima volta in maniere esplicita e non limitata, l'Iran decide di uscire dal quadro dell'accordo e si tratta di un cambiamento profondo" dell'atteggiamento di Teheran. "Avrò colloqui nei prossimi giorni anche con gli iraniani e dovremo trarne collettivamente le conseguenze" ha concluso il presidente francese.