Macron: La Francia deve ripensare il legame con la Russia

Fco

Roma, 27 ago. (askanews) - Dobbiamo "ripensare il nostro legame con la Russia" perchè "spingere la Russia lontano dall'Europa è un profondo errore". Lo ha affermato da Parigi - secondo fonti diplomatiche - il presidente francese, Emmanuel Macron.

Rivolgendosi a tutti gli ambasciatori di Francia presenti a Parigi per la riunione annuale, il capo dello stato - che si è detto favorevole a una normalizzazione dei rapporti con Mosca, tesi dopo l'annessione della penisola ucraina della Crimea nel 2014 - ha aggiunto: "Occorre esplorare strategicamente le strade per un simile riavvicinamento e mettere le nostre condizioni. So che molti di voi a volte" hanno dovuto lavorare su dossier in cui "tutto li ha portati ad avere sfiducia nella Russia, a volte a giusto titolo". (Segue)