Maddie Durdant-Hollamby aveva una scuola di ballo e faceva anche la direttrice di marketing

·2 minuto per la lettura
Maddie Durdant-Hollamby
Maddie Durdant-Hollamby

È giallo nel Regno Unito, dove nella casa dove è stata trovata morta una ballerina 22enne è stato rinvenuto anche il cadavere di un uomo: è il motivo per cui la Polizia di Kettering, nel Northamptonshire, sta indagando per omicidio. L’omicidio che poggia sul ritrovamento del corpo di Maddie Durdant-Hollamby e su dinamiche che vanno tutte chiarite, specie in rapporto al secondo cadavere rinvenuto in quella casa degli orrori. La scoperta l’avevano fatta proprio gli agenti, allertati e giunti sul posto a seguito della chiamata dei familiari della 22enne.

Ballerina 22enne trovata morta: il “giallo” dell’allarme dei congiunti

I congiunti di Maddie si erano preoccupati ma i media non spiegano perché, il che lascerebbe supporre che qualche pregresso delle circostanze in cui forse è maturato il crimine fosse di dominio allargato. E accanto al corpo di Maddie c’era anche il cadavere di un uomo la cui identità non è stata ancora resa nota. Dal canto loro gli investigatori che si sono trovati a dover risolvere questo fatto di sangue non paiono avere dubbi, lo ha fatto capire bene l’ispettore Nicole Main in sede di conferenza stampa: “Maddie Durdant-Hollamby è stata uccisa”.

La conferenza stampa della polizia sulla ballerina 22enne trovata morta: “Maddie è stata uccisa”

Poi: “Prima di tutto, porgo le mie condoglianze alla famiglia in lutto, agli amici e ai colleghi di Maddie; si tratta di un caso particolarmente difficile ma la nostra squadra sta lavorando ininterrottamente per ricostruire cosa sia accaduto”. I media spiegano che la chiamata alla polizia risale alle 13.00 di venerdì 27 agosto. Il quadro di insieme è abbastanza fosco in termini criminologici ma anche buio in termini di informazioni ai media: allo stato non è stato rivelato se i cadaveri presentassero segni di violenza, men che mai quali, si sa solo che la polizia procede per omicidio.

Lo staziante messaggio di addio della famiglia alla ballerina 22enne trovata morta

La famiglia della vittima ha intanto diramato una nota in cui esterna il suo strazio: “Siamo assolutamente devastati dalla perdita di Maddie, la nostra bellissima figlia, sorella, nipote e nipote, non possiamo iniziare a immaginare la vita senza di lei. Lo shock e il dolore che stiamo provando sono indescrivibili”. Maddie non era solo una ballerina che insegnava ma anche una affermata direttrice di marketing. Poi la chiosa dei familiari: “Era una giovane donna gentile, premurosa e premurosa che ha toccato la vita di tutti quelli che ha incontrato. La sua vita è stata purtroppo interrotta proprio mentre la sua carriera stava sbocciando”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli