Madonie, pronti altri 2 progetti Ufficio speciale Regione... -2-

Red/Cro/Bla

Roma, 6 mar. (askanews) - L'altro progetto esitato dagli uffici di Palazzo Orleans riguarda due tratti delle strade provinciali 8 e 58, tra Caltavuturo e Sclafani Bagni, per complessivi dieci chilometri e mezzo. "Assi viari - spiega il governatore Musumeci - dove da anni non si fa manutenzione: mettere a disposizione degli enti che le gestiscono i progetti, significa compiere il passo decisivo per dar loro la possibilità di accedere ai finanziamenti, aprire i cantieri e rendere finalmente queste strade sicure".

I lavori, finanziati con un milione e mezzo di euro dal dipartimento regionale delle Infrastrutture attraverso l'Accordo di programma quadro destinato alla viabilità dell'Isola, prevedono il rifacimento della pavimentazione, il ripristino delle protezioni laterali, l'installazione di una nuova segnaletica, oltre al rifacimento di alcuni muri di sostegno e alla sistemazione idraulica. Sarà, inoltre, effettuata la manutenzione di cunette e tombini per una corretto deflusso dell'acqua che si raccoglie lungo l'intero corpo stradale.