Madonna cancella il tour: problemi alle articolazioni

madonna-concerti

Ancora problemi per la regina del pop Madonna, che è stata costretta ad annullare un’altro data del suo tour di concerti in Nord America a causa di alcuni problemi alle articolazioni che lascerebbero la cantante in preda a dolori lancinanti durante le esibizioni. L’annuncio è stato dato dalla stessa Madonna nella giornata del 25 dicembre sui propri account social, dove assieme alle due dichiarazioni mostrava un breve video di un recente concerto tenuto a Miami in cui mostra serie difficoltà nel salire una scala.

Madonna cancella un’altra data del tour

Nel post pubblicato nella giornata di mercoledì, Madonna racconta di come sia riuscita a portare a termine lo show nonostante le sofferenze che stava provando in quel momento: “Mentre salivo la scala per cantare Batuka sabato sera a Miami ero in lacrime per il dolore causato dalle mie lesioni, dolore che è stato indicibile negli ultimi giorni. Durante ogni canzone che ho cantato, ho detto una preghiera per riuscire ad arrivare a quella successiva e terminare lo show.

Nel corso del messaggio, la cantante ha tuttavia affermato che malgrado la stoica resistenza al dolore sia giunto ormai il momento di prendere serie contromisure, al fine di evitare che il problema degeneri in maniera irreversibile: “Mi considero una guerriera, non mi arrendo mai, tuttavia, questa volta devo ascoltare il mio corpo e accettare che il mio dolore sia un avvertimento. Ho trascorso gli ultimi due giorni con i medici, scansioni, ultrasuoni, raggi X. Mi hanno spiegato che se devo continuare il tour, devo riposare il più a lungo possibile in modo da non infliggere ulteriori danni irreversibili al mio corpo”.

I precedenti concerti cancellati

Nelle scorse settimane, Madonna aveva già dovuto annullare le date del suo tour previste per la città di Boston anche se in quel caso non aveva specificato la ragione dei suoi problemi di salute. Stando ad alcune indiscrezioni trapelate sui media statunitensi, sembra tuttavia molto probabile che in quell’occasione a fermare la popstar sia stata una lesione al legamento crociato.