Madonna Litta di Leonardo a Milano: la mostra al museo Poldi Pezzoli

milano leonardo da vinci

Arriva da San Pietroburgo, passando da Francoforte, a Milano la celebre opera Madonna Litta di Leonardo da Vinci verrà esposta nel museo Poldi Pezzoli, in via Manzoni 12. Il capoluogo lombardo è particolarmente onorato di ospitare questa che è una delle opere più celebri del grande maestro italiano e il sindaco Beppe Sala ha invitato tutti i cittadini ad andare alla mostra.

Madonna Litta a Milano: la mostra

L’opera sarà la protagonista indiscussa della mostra intitolata “Leonardo e la Madonna Litta“, che rientra nell’ambito delle manifestazioni dedicate ai 500 anni della morte del genio italiano per eccellenza, Leonardo da Vinci. La mostra si svolgerà, come anticipato, al museo Poldi Pezzoli in centro a Milano e si prospetta come una delle più attese mostre della stagione milanese 2019/2020.

La mostra verrà inaugurata il 7 novembre 2019 e rimarrà aperta fino al 10 febbraio 2020. I curatori sono Pietro C. Marani e Andrea Di Lorenzo. Il sindaco di Milano Beppe Sala ha condiviso un post su Instagram dove esorta i cittadini ad andare alla mostra con queste parole: “Vi prego, andate al Museo Poldi Pezzoli ad ammirare la Madonna Litta, in prestito per tre mesi dall’Ermitage! Un’opera straordinaria, dipinta a Milano intorno al 1490 da Leonardo”.

Madonna Litta dall’Ermitage a Milano

Trasportare un’opera di grande valore non è un lavoro semplice . La Madonna Litta di Leonardo è arrivata accompagnata da una climatologa, una restauratrice e una curatrice dell’Ermitage che hanno controllato ogni operazione. Ad attenderla all’aeroporto un mezzo dell’Apice adatto al trasporto di opere di valore e, dopo l’obbligatorio periodo di «acclimatazione», il 4 novembre il dipinto è stato aperto e accolto dalla direttrice Annalisa Zanni, dal presidente della Fondazione Poldi Pezzoli, Gian Giacomo Attolico Trivulzio, dai curatori della mostra e da Federica Manoli, museum collection manager del Poldi Pezzoli.

Per l’esposizione è stata creata una teca adatta dall’azienda Arterìa, Divisione Safe Tech. La teca ha di un datalogger con dispositivo Bluetooth, per monitorare la temperatura della teca. Il vetro che la protegge è antisfondamento e antiriflesso. Siamo sicuri che questa mostra non deluderà le aspettative degli appassionati e non solo.