Madonna posta il video complottista: bufera social

Primo Piano
·1 minuto per la lettura

Il vaccino contro il coronavirus esiste ma viene nascosto per "fare arricchire ancora di più i ricchi": è la tesi sostenuta da Madonna in un video cospirazionista che Instagram ha offuscato definendolo "falsa informazione".

La popstar ha pubblicato un filmato in cui la dottoressa Stella Immanuel afferma di aver curato centinaia di pazienti affetti dal virus con l'idrossiclorochina - farmaco antimalarico di cui la comunità scientifica non riconosce l'efficacia contro il Covid-19 - e per aver scritto, secondo quanto riporta la Bbc, che un vaccino per il Covid-19 c'è ma è stato nascosto.

GUARDA ANCHE: Madonna in stampelle al corteo per Floyd

Gli oltre 15 milioni di follower di Madonna sono stati reindirizzati a una pagina di debunking in cui si chiariva che non esiste ancora un vaccino contro il coronavirus e che l'idrossiclorochina non è una cura.

Molte le critiche piovute sull'ex Material Girl da parte di utenti e anche celebrità come Annie Lennox, ex voce degli Eurythmics, che ha scritto: "Questa è una vera follia. Non riesco a credere che tu stia sostenendo questi pericolosi ciarlatani. Spero che il tuo profilo sia stato hackerato e che ti spiegherai meglio". Lo stesso video era stato pubblicato da Donald Trump Jr, bloccato da Twitter sempre per disinformazione sul coronavirus.

Madonna non è nuova ad affermazioni discutibili sulla pandemia. Lo scorso marzo la popstar aveva definito il virus "il grande equalizzatore": da una vasca da bagno piena di petali aveva aggiunto che "averci reso tutti eguali e al tempo stesso una cosa terribile e meravigliosa".

LEGGI ANCHE: Lo scatto bollente di Madonna sui social