Madre Tafida: opinione medici inglesi si è dimostrata sbagliata

Fos

Genova, 8 gen. (askanews) - "L'opinione espressa dai medici inglesi di fronte all'Alta Corte e la loro prognosi si sono dimostrate sbagliate e la prova è la stessa Tafida. Dovremmo essere in grado di darvi buone notizie nei prossimi mesi". Lo ha detto Shelina Begum, la madre della piccola Tafida Raqeeb, la bimba di 5 anni trasferita il 15 ottobre scorso all'ospedale pediatrico Gaslini di Genova dal Royal Hospital di Londra dove era ricoverata per un disturbo prolungato della coscienza a causa di un'emorragia provocata da una malformazione vascolare cerebrale.

"Oggi - ha sottolineato Shelina commentando le dimissioni della figlia dal reparto di rianimazione dell'ospedale genovese - è un giorno estremamente speciale per noi, perché Tafida è finalmente fuori dalla rianimazione. Questo significa molto per noi. Vogliamo ringraziare la squadra di medici del Gaslini - ha concluso la madre della piccola - per essersi presi cura di Tafida e un grazie va anche all'opinione pubblica".