Mafia Capitale, Buzzi: mazzette? Non si deve fare ma se te le chiedono

Mpd

Roma, 26 giu. (askanews) - "Appena mi arriver la notifica dei Carabinieri, perch ancora non mi arrivata, andr a prendere un gelato con mia figlia a Castelverde, il mio quartiere, dove vivo bene e sono apprezzato": cos Salvatore Buzzi, ras delle cooperative romane, in una intervista al Tg1 dopo che la Corte d'Appello lo ha rimesso in libert dopo oltre 5 anni di carcere preventivo, per decorrenza dei termini.

"Le mazzette? E' una cosa che non si deve fare, figurati se io ne sono a favore, ma se tu fai impresa a Roma e trovi chi ti chiede i soldi, tu come fai? Devi pagare se devi mantenere 1.270 persone. Noi siamo per la libera concorrenza".