Mafia capitale, Meloni: Roma infangata agli occhi del mondo

Red/Bea

Roma, 23 ott. (askanews) - "Colpisce molto la decisione della Cassazione di escludere l'associazione mafiosa nell'inchiesta "Mondo di mezzo". Di questo processo, che si chiude con un esito ridimensionato rispetto all'impianto accusatorio iniziale, rimane l'immagine devastata di una intera città e dei suoi cittadini. La Capitale d'Italia è stata infangata agli occhi del mondo e sono tanti coloro che non hanno esitato a sfruttare questa inchiesta per costruire le proprie fortune politiche e professionali. La lotta al malaffare non deve aver colore politico e Fratelli d'Italia sarà in prima linea per difendere la legalità". È quanto dichiara il presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni.