Mafia, colpo a clan Laudani e Santapaola: arresti e sequestri

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Maxi operazione antimafia a Catania. Dalle prime ore di questa mattina, oltre 100 finanzieri del Comando provinciale di Catania, con il supporto dello Scico (Servizio centrale investigazione criminalità organizzata), stanno dando esecuzione a un’ordinanza di misure cautelari, emessa dal gip su richiesta della Direzione distrettuale antimafia di Catania, nei confronti di 18 persone. Sono accusate a vario titolo di associazione a delinquere di tipo mafioso, estorsione, usura, turbativa d’asta, favoreggiamento personale, detenzione e porto di armi da fuoco. Colpiti i clan Laudani e Santapaola.

Nell'ambito del blitz sono stati sequestrati beni per un valore di circa un milione di euro. I sigilli sono scattati per le quote sociali e il patrimonio di una società di trasporti. Complessivamente sono state sottoposte a indagini dal Gico del Nucleo Pef di Catania 37 persone appartenenti o comunque riconducibili ai due clan.