Mafia: Dap, tentato suicidio Provenzano gesto dimostrativo

Roma, 11 mag. - (Adnkronos) - Un gesto dimostrativo. A quanto apprende l'Adnkronos da fonti qualificate del Dap, sarebbe questa la lettura piu' accreditata del presunto tentato suicidio del capomafia Bernardo Provenzano, nella sua cella di massima sicurezza a Parma, sventato dal Gom, Gruppo Operativo Mobile della Polizia penitenziaria. Il boss di cosa nostra recentemente era stato sottoposto a visita psichiatrica, disposta dalla Corte d'Appello di Palermo. Dall'accertamento non sarebbero state evidenziate pero' problematiche di tipo psichiatrico per Provenzano, seguito dal centro clinico all'interno della casa di reclusione.

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno