Mafia: Di Pietro, 'Borsellino ucciso per quello che aveva programmato di fare'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Palermo, 28 apr. (Adnkronos) – "Io son convinto, e l'ho riferito alle autorità competenti, che Paolo Borsellino è stato ucciso non solo e non tanto per quello che fatto ma per quello che aveva programmato di fare". Lo ha detto Antonio Di Pietro intervenendo a La7.