Mafia: Di Pietro, 'c'era un progetto di morte su di me'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Palermo, 28 apr. (Adnkronos) – "Fui avvisato per tempo che c'era un progetto di morte nei miei confronti, ma nel mio caso lo Stato ha reagito molto efficacemente e questo mi ha permesso di dare passaporti di copertura a mia moglie e i miei figli che andarono in Costarica e io andai in una casa isolata". Lo ha raccontato Antonio Di Pietro a La7 nello speciale Mafia.