Mafia: giudice Saguto, 'sono furibonda, Brusca pentito a metà e ha ancora suo patrimonio' (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – Poi fa un esempio: "Brusca ha raccontato ai magistrati che avrebbe guadagnato solo 200 milioni di vecchie lire con gli appalti truccati, poi ha detto di avere guadagnato 200 milioni di lire solo per fare una stradella". "Parliamo di delinquenti, ma c'è un limite – ribadisce Silvana Saguto -Brusca non ha mai voluto mettere a disposizione i suoi beni. Uno Stato come questo che fa finta di credere a una persona che non ha mai messo a disposizione i suoi beni". E sulla mafia di oggi: "Purtroppo non è cambiato nulla, i patrimoni si continuano ad accumulare. E Brusca è un uomo libero".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli