Mafia: Granata, Parlamento e opinione pubblica contribuiscano a verita'

(ASCA) - Roma, 11 set - ''Le audizioni di Scotti e Martelli

hanno fornito un ulteriore tassello alla ricostruzione delle

dinamiche che portarono alle stragi del '92. La commissione

parlamentare Antimafia sta facendo un lavoro serio e fornira'

alle Camere una ricostruzione importante sulla trattativa

Stato Mafia e sulle responsabilita' di quelle stragi. Il

Parlamento e l'opinione pubblica devono essere informate e

contribuire al raggiungimento di verita' e giustizia''. Lo

dichiara il vice coordinatore di Fli, Fabio Granata.

''Via via emerge un quadro sempre piu' nitido sul profilo

della trattativa, sul coinvolgimento dei vertici dello Stato

e sulle dinamiche che portarono al vile agguato che costo' la

vita a Paolo Borsellino colpevole di essersi messo di

traverso sulla strada della trattativa'', conclude Granata.

Ricerca

Le notizie del giorno