Mafia: intercettazioni Partinico, 'acchiappiamo il ragazzino e gli spariamo alle gambe, se tu vuoi'

Mafia: intercettazioni Partinico, 'acchiappiamo il ragazzino e gli spariamo alle gambe, se tu vuoi'

Palermo, 6 feb. (Adnkronos) – "Se tu la vuoi fare …noi dobbiamo acchiappare al ragazzino e gli spariamo alle gambe e basta. … basta che mi dai un ferro a me ed un ragazzo che mi guida una moto e gli tiriamo di sopra …per me ci possiamo andare!!! … Se tu vuoi io ci vado a parlare di nuovo ma secondo me è tempo perso … gli spariamo alle gambe e ce ne liberiamo!!! L'unica è questa". A parlare è Salvatore Montagna, uno dei due uomini che Alfonso Scalici, il presunto boss di Balestrate arrestato questa mattina dalla Dda di Palermo, coinvolge nel suo proposito di vendetta nei confronti di Michele Giacalone, un giovane mazarese reo di non avergli ancora pagato una partita di un chili di cocaina dal valore di 45mila euro.