Mafia, M5s: intollerabile silenzio Salvini-Meloni su Espresso

Pol/Tor

Roma, 28 gen. (askanews) - "L'inchiesta dell'Espresso descrive possibili inquietanti legami, a Latina, fra esponenti di spicco dei partiti di Salvini e della Meloni, con ambienti mafiosi. Salvini e Meloni e coloro i quali sono al centro di queste vicende hanno il dovere morale di fare chiarezza. Le circostanze citate, se confermate, sono gravi: possibile riciclaggio e campagne elettorali sostenute da persone vicine ai clan. Chi occupa cariche pubbliche ha il dovere di fugare ogni dubbio su accuse così pesanti. Non è tollerabile il silenzio dei leader della Lega e di Fratelli d'Italia su notizie di questo tipo". È quanto afferma in una nota il vicecapogruppo alla Camera del MoVimento 5 Stelle, Riccardo Ricciardi.