Mafia: Pg trattativa, 'c'è chi dubita di esistenza mandanti occulti e pupari'?

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Palermo, 24 mag. (Adnkronos) – "C'è qualcuno in quest'aula che dubita dell'esistenza di menti raffinatissime, di mandanti occulti, di 'pupari'" dietro le stragi mafiose del 1992? Lo ha detto il sostituto procuratore generale di Palermo Giuseppe Fici proseguendo la requisitoria del processo d'appello trattativa Stato-mafia in corso davanti alla Corte d'assise d'appello di Palermo. Presente in aula anche Marcello Dell'Utri.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli