Mafia: Prefetto Palermo, 'ci sono imprenditori che vanno da estorsore prima di avviare attività'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Palermo, 29 ago. (Adnkronos) – "Ci sono anche commercianti o imprenditori che quando aprono l'attività si recano dall'estorsore per annunciare che stanno avviando l'impresa". Lo ha detto il Prefetto di Palermo Giuseppe Forlani, a margine della commemorazione di Libero Grassi a Palermo. "In alcuni contesti la richiesta del pizzo viene vista dall'imprenditore come un costo aggiuntivo, quando diventa incompatibile e diventa parassitismo, e allora l'imprenditore denuncia – dice il Prefetto – Ci sono alcuni luoghi in cui il controllo del territorio da parte dell'organizzazione criminale è o evidente o scontata".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli