**Mafia: processo trattativa, difesa Mori 'generale già assolto per stessi fatti'**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Palermo, 20 set. (Adnkronos) – "Ogni nostra argomentazione è dimostrata da fatti, da prove. I fatti di questo processo sono già stati oggetto di altri dibattimenti in cui il generale Mori è già stato assolto". Lo ha detto l'avvocato Basilio Milio, legale del generale Mario Mori, durante le repliche del processo sulla trattativa Stato-mafia. "Si continua a parlare del favoreggiamento di Provenzano, da cui Mori è stato assolto in via definitiva, e lo si inquadra nella cosiddetta trattativa. Il ne bis in idem è evidente dunque", ha detto ancora. E ha poi ricordato "la stima" di cui godeva Mori, anche fra magistrati come Giancarlo Caselli, Fausto Cardella e anche Luciano Violante. Milio ha anche ricordato la testimonianza di Liliana Ferraro, l'ex dirigente del Ministero della giustizia molto vicina a Giovanni Falcone, secondo cui il giudice ucciso nella strage di Capaci teneva "in grande considerazione" l'ex capo del Ros.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli