Mafia: processo trattativa, il 20 settembre sentenza di appello

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Palermo, 20 lug. (Adnkronos) – Potrebbe essere emessa il prossimo 20 settembre la sentenza d'appello del processo sulla trattativa tra Stato e mafia. Al termine delle arringhe difensive, concluse dall'avvocato Giuseppe Anania che difende il boss Leoluca Bagarella, il Presidente della Corte d'assise d'appello Angelo Pellino ha rinviato il processo al 17 settembre per le repliche della Procura generale. Il 20 settembre ci saranno le eventuali repliche e subito dopo la Corte entrerà in camera di consiglio.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli