Mafia: Severino, no violazioni magistrati su indagini trattativa Stato

20 giugno 2012

(ASCA) - Roma, 20 giu - ''Non configurabile alcuna violazione

di legge e quindi non sono attivabili iniziative di carattere

ispettivo di natura ministeriale''. Lo afferma il ministro

della Giustizia Paola Severino nel corso del question time

alla Camera, rispondendo ad una interrogazione del leader

dell'Idv Antonio Di Pietro sull'andamento delle indagini da

parte della magistratura sulla presunta trattativa tra Stato

e mafia.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità