A maggio intenzioni d’acquisto verso livelli pre-covid

Dopo il crollo del mese di marzo e una prima ripresa in aprile, a maggio le intenzioni d’acquisto degli italiani sono cresciute del 32,5% rispetto al mese precedente riavvicinandosi ai livelli pre-codiv. È quanto rileva l’Osservatorio Mensile Findomestic di giugno, realizzato dalla società di credito al consumo del gruppo BNP Paribas in collaborazione con Eumetra.

abr/mrv/red