De Magistris: multe salate senza mascherina? Propaganda elettorale

Aff

Napoli, 28 lug. (askanews) - "Chi sbaglia paga, però chiudere un negozio per 30 giorni perché un commesso non indossa la mascherina e poi si lasciano luoghi al chiuso dove ci sono centinaia di persone sembra più propaganda elettorale che altro". Così in diretta su La7 al programma Omnibus, il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, commenta l'ordinanza firmata dal governatore campano, Vincenzo Di Luca, la quale prevede 1000 euro di multa per chi non indossa la mascherina nei luoghi al chiuso. "A me non piace l'idea di De Luca che qualcuno rispetta le regole perché lui minaccia con il lanciafiamme. Io penso che i campani si sono comportati bene perché hanno visto quello che accadeva in Lombardia e hanno temuto, proprio per come De Luca ha lasciato la sanità pubblica in questi anni" conclude de Magistris.

Il nostro obiettivo è quello di creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano interagire tra loro sulla base di interessi e passioni comuni. Per migliorare l’esperienza della nostra community abbiamo sospeso temporaneamente i commenti agli articoli.