Mahmood dopo l'incendio a Milano: "Per fortuna non ci sono vittime"

·2 minuto per la lettura
mahmood dopo incendio milano
mahmood dopo incendio milano

Dopo l’incendio che si è verificato presso la Torre dei Moro a Milano, Mahmood ha rotto il silenzio. Il cantante, che vive nell’edificio, ha rassicurato i fan, dicendosi profondamente grato ai vigili del fuoco, che sono intervenuti immediatamente e hanno scongiurato il peggio.

Mahmood dopo l’incendio a Milano

Domenica 29 agosto 2021, la Torre dei Moro, grattacielo situato in Via Antonini a Milano, è andato a fuoco. L’incendio è stato spaventoso, ma fortunatamente non ci sono state vittime. I pompieri sono intervenuti immediatamente, riuscendo ad evitare che la situazione degenerasse. Sembra che le fiamme siano scaturite a causa di un cortocirucuito avvenuto al 15esimo piano. In seguito, l’intera struttura è stata interessata dall’incendio. Nella Torre dei Moro abitano diversi personaggi appartenenti al mondo dello spettacolo, compreso Mahmood. A distanza di qualche ora, il cantante ha rotto il silenzio.

Mahmood dopo l’incendio a Milano: le parole

Attraverso il suo profilo Instagram, Mahmood ha rassicurato i fan. Il cantante di Soldi ha dichiarato:

Sto bene. Per fortuna non ci sono state vittime. Un grazie ai vigili del fuoco per l’incredibile lavoro svolto e a tutti voi per i messaggi. Vi voglio bene. La vita è bella”.

Mahmood ha ringraziato i vigili del fuoco che, per ore e ore, hanno lavorato per domare l’incendio. Fortunatamente, tutti gli inquilini del grattacielo sono riusciti ad uscire prima che la situazione degenerasse.

Mahmood dopo l’incendio a Milano: un grande spavento

L’incendio della Torre dei Moro, fortunatamente, è stato domato e non si è trasformato in una tragedia. Giornalisti e abitanti della zona hanno condiviso le immagini spaventose delle fiamme che avvolgono l’edificio e sembra un miracolo che non si siano registrate vittime. Al momento, Mahmood non ha commentato ulteriormente la situazione.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli