Mali, ordigno colpisce blindato: morti tre soldati francesi

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Tre soldati francesi sono rimasti uccisi nell'esplosione di un ordigno che ha investito il veicolo blindato a bordo del quale viaggiavano nella regione di Hombori. Lo ha reso noto l'Eliseo comunicando che il presidente Emmanuel Macron "rende onore con il più grande rispetto alla memoria di questi militari, morti per la Francia nello svolgimento della loro missione".

Il capo dello stato francese, continua il comunicato, "si unisce al dolore dei familiari, degli amici e dei commilitoni ed assicura loro la riconoscenza e la solidarietà della nazione". Macron, conclude il comunicato, "esprime la sua totale fiducia nei militari francesi dispiegati nel Sahel, rende onore al loro coraggio e ribadisce la determinazione della Francia a continuare la lotta contro il terrorismo".