Mali, raid aerei Francia vicino città centrale Diabaly

Bamako (Mali), 14 gen. (LaPresse/AP) - Gli aerei militari francesi hanno bombardato stamattina una zona vicino alla città di Diabaly, nel centro del Mali. Lo fa sapere un agente dell'intelligence maliana, che ha chiesto di restare anonimo perché non era autorizzato a riferire la notizia alla stampa. L'uomo ha detto di aver sentito degli spari vicino a una base militare situata nei pressi di Diabaly. Poco dopo, ha aggiunto, jet francesi hanno bombardato la zona. Fino a ieri tutti gli attacchi aerei delle forze di Parigi erano avvenuti nel nord del Mali. La notte scorsa è stata inoltre bombardata una zona a circa 40 chilometri a est di Diabaly, nella regione di Anatola, nota per le coltivazioni di riso.

Ricerca

Le notizie del giorno